Pensieri liberi

Effetto farfalla

“Il battito d’ali di una farfalla può provocare un uragano dall’altra parte del mondo.”

“L’idea è che piccole variazioni nelle condizioni iniziali producano grandi variazioni nel comportamento a lungo termine di un sistema.” -Wikipedia

Sono sempre stata affascinata da questo così detto “effetto farfalla”.
Ogni azione che compiamo, ogni scelta che facciamo, presto o tardi, scatenerà una reazione da qualche parte.

Mi sto trovando proprio ora a subire la conseguenza di qualcosa che è stato fatto anni fa da una persona che non è nemmeno una mia diretta conoscente.
Certo, fortunatamente nulla di troppo grave, ma la reazione che avrebbe potuto scatenare la sua azione sarebbe potuta essere decisamente peggiore.
Il fatto che non lo sia stato è merito di un’altra azione ancora (o una “non azione” in questo caso).

Mi chiedo spesso se il destino esista veramente o se siamo solo noi e le persone che incontriamo sul nostro cammino (che a loro volta ne hanno incontrate altre e così via), con le azioni che compiamo a determinate tutto.

Quando ero più piccola ho preso diverse decisioni impulsivamente, senza pensare davvero a cosa stessi facendo o a quale sarebbero state le conseguenze.
Ora sto tentando di agire in tutt’altro modo.
Cercare di non agire guidata solo dall’impulsività non è sempre facile, soprattutto per una con un temperamento come il mio, ma a volte bisogna che io sappia “disinnescarmi” da sola.
Voglio che le mie azioni abbiano un senso, che in qualche modo possano portare a qualcosa di positivo per me e chi mi corconda.

“Be the change that you wish to see in the world.” – Mahatma Gandhi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...