Pensieri liberi

So long, and thanks for al the fish!

Caro 2017,

mi sembra ieri quando per la prima volta scrivevo di te sul mio portatile nuovo fiammante.
E sai perché scrivevo su un portatile nuovo? Perché il primo giorno dell’anno il mio computer pensò bene di non accendersi più.
Mi ricordo di aver pensato che come inizio di un nuovo anno non era niente male, ma avevo deciso che non mi sarei arresa, che avrei fatto di quest’anno il mio anno.
E così è stato.

Caro 2017, ti devi proprio ringraziare.
Sei stato l’anno in cui ho conosciuto un ragazzo fantastico, che ha saputo guardare oltre le mie paure, e anche oltre le sue. Un ragazzo che dopo avermi aspettata in silenzio per due anni, ha aspettato anche che io fossi pronta ad intraprendere una nuova relazione.
Sei stato l’anno in cui per la prima volta sono andata a convivere, con tutti gli alti e bassi che questa situazione comporta.
Sei stato l’anno in cui mi sono fidanzata, con tanto di anello e proposta in ginocchio a Disneyland.
Sei stato l’anno in cui ho coronato il sogno di andare a New York con mio fratello e ho avuto la bellissima opportunità di viaggiare un sacco. Berlino, Parigi, Londra, e gite in Italia tra Verona, Venezia e la bellissima Isola d’Elba.
Sei stato l’anno in cui ho preso un altro cagnolino, un cucciolo testone e irrequieto di nome Potter che a volte mette a dura prova la mia pazienza ma che mi regala sempre tanta gioia e affetto.

Caro 2017, sei stato anche l’anno in cui ho capito che alcune persone, per quanto lontane da te, proveranno comunque a parlar male e a cercare di gettare zizzania nella tua vita, ma è anche grazie a queste persone che ora so di avere una forza d’animo che non sapevo.

Quest’anno mi sono messa alla prova, mi sono spinta lontana dalla mia confort zone ed ho imparato a stare da sola e non averne paura, ho imparato a comprendermi e sto iniziando piano piano a volermi davvero bene.

Forse quel pc che non si è mai più riacceso, portandosi via un sacco del mio passato, era lo step finale da superare per lasciarmi davvero il passato alle spalle e ricominciare.

Per la prima volta in vita mia sono così felice da aver paura che dopo tutto questo, per bilanciare, le cose inizino ad andare male, ma voglio essere positiva e fiduciosa nel futuro. Infondo, quest’anno esserlo ha portato bene!

Per concludere, caro 2017….so long, and thanks for all the fish!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...